“You’ll know at the finish line …” this is the Spartan Slogan and you never know what you can run into and how tough it will be. On Friday 7th of July 2018, Angelica and Ivan, two athletes qualified at Spartan Race European championship have reached the target in France and They proud show the medal.

    Comes is always sensible to sports and agonistic disciplines where limits are pushed beyond. Spartan race is one of the highest expressions of this where mental and physical limits are brought to next level.



    COMES President, dott Vincenzo Cesareo says: “Angelica and Ivan have promoted our company in such important international event and we hope to keep following their adventure at Word championship next fall.”


    Comes Group Commercial Director, Dr. Vittorio Infante adds: “Many of us in Comes combine their professional efforts with physical practice, mainly running and marathons. We encourage our people to train and one of priorities among our several planes is a company Gym where, after a work day, we can meet and relax by exercising and focus on something healthy and funny!


    COMES sul braccio degli italiani all’Europeo di Spartan Race

    “You’ll know at the finish line …lo saprai solo sulla linea d’arrivo”. Questo è il motto della Spartan Race. Si tratta di una tra le più famose mudrace -corsa su fango e sterrato - che riproduce un vero e proprio allenamento militare. La gara può svolgersi in pianura, collina o montagna con distanze differenti da percorrere (sprint 6/8km - super 13/16km - beast 21/28km) ed ostacoli naturali e non, da affrontare e superare. Così è stato per i nostri atleti di Taranto, Angelica Scarci e Ivan Sferra chiamati a rappresentare l’Italia ai campionati europei Spartan che si sono disputati ad Avoriaz Morzine in Francia il 7 luglio scorso. Gli Atleti hanno affrontato la gara nlla categoria più dura (Beast) percorrendo circa 24 km su un dislivello di oltre 1800mt. Il percorso molto insidioso purtroppo è costato all’ottavo km, una brutta distorsione ad Angelica che nonostante tutto, è riuscita a tagliare il traguardo, guadagnandosi la medaglia da finisher e la qualificazione al campionato mondiale -TRIFECTA World Championship- che si svolgerà a Sparta tra il 2 e il 4 novembre prossimo. La qualificazione a questo mondiale la ottengono solo gli atleti che riescono a chiudere le tre gare (sprint, super, beast) nell arco di un anno solare. La nostra atleta inoltre grazie all’ottimo piazzamento nel campionato italiano (attualmente è 4 nella sua categoria e 7^ donna assoluta) si è qualificata di diritto allo SPARTAN WORLD CHAMPIONSHIP che si svolgeranno sul lago TAOHE negli Stati Uniti il 29 settembre prossimo.




    Il Presidente del Gruppo COMES, Dr. Vincenzo Cesareo dice: “Angelica e Ivan hanno portato l’immagine della nostra società in questa importante manifestazione sportive internazionale e speriamo di poterli accompagnare nella prossima avventura ai Mondiali in Amercia il prossimo autunno”.


    Il Direttore Commerciale del Gruppo, Dr. Vittorio Infante aggiunge: “Molti di noi in Comes combinano l’impegno sul lavoro con la preparazione fisica, ed in questi ultimi anni, specialmente corsa e maratona. Il nostro presidente è un runner e si allena costantemente. Noi incoraggiamo i nostri amici e colleghi a mantenersi in forma. Tra i nostri piani c’è la costruzione di una palestra per i nostri colleghi dove, dopo un giorno di lavoro, sarà possible ritrovarsi e dedicarsi un pò a noi stessi. Lo sport è sempre il miglior modo per confrontarsi con se stessi e con gli altri.