On February 7th 2018, Comes S.p.A.  has been awarded by TERMOKIMIK  for Electtrical activities  in Russi Biomass Power Plant, Ravenna, Italy.

    COMES will work closely to Termokimik Corporation Impianti e Procedimenti Industriali S.p.A. (TKC), leader of this sector, and AET supplier of biomass-fired power plant and Boiler. Plant owner is PowerCrop Russi S.r.l., JV Enel Green Power & Seci Energia.



    Dr. Vincenzo Cesareo, COMES group President, declares “We are always ready for this challenge side by side to Termokimik once again,  assuring highest standards and facing new sustainable technologies. We are very happy to strenghten further our Partnership with one of Leaders.”

    Comes and Termokimik have a solid relationship and we shared several adventures in Italy and abroad. Having this common target, makes us in Comes to be very proud” says Sante Montemurro, Operation Director Comes S.p.A..

    Works will start in February 2018.



    Progetto RUSSI, Ravenna, ITALIA 

    In data 7 Febbraio 2018 Comes S.p.A.  è stata scelta da Termokimik Corporation per installazioni elettriche nell’impianto Biomassa di Russi in provincia di Ravenna, Italia.

    COMES lavorerà al fianco di Termokimik Corporation Impianti e procedimenti industriali S.p.A. (TKC), uno dei leader del settore e AET che provvederà alla fornitura del biomass-fired power plant ed il Boiler. L’impianto è di proprietà di PowerCrop Russi Srl, società della JV Enel Green Power e Seci Energia.



    Il Presidente di COMES Group, Dr. Vincenzo Cesareo, dichiara: "Siamo sempre pronti ad accettare sfide come questa e lavorare al fianco di TERMOKIMIK, assicurando i più alti standards e confrontandoci con le nuove tecnologie a bassissimo impatto ambientale.  Siamo molto felici di continuare rafforzando sempre di più la nostra Partnership con uno dei leader del settore”

    “Con Termokimik abbiamo un rapporto consolidato ed abbiamo condiviso molte avventure in Italia ed all’estero. Dividere con loro anche questo obiettivo ci rende sempre più orgogliosi.” dichiara Sante Montemurro, DIrettore Operation COMES S.p.A..

    I lavori inizieranno a Febbraio 2018.